Scienceonline - Last News

Arthritis drug to be investigated as possible treatment for vascular dementia

Arthritis drug to be investigated as possible treatment for vascular dementia

19 Ottobre 2020

Scientists from the University of Sheffield and University of Manchester...

Deep sea coral time machines reveal ancient CO2 burps

Deep sea coral time machines reveal ancient CO2 burps

19 Ottobre 2020

The fossilised remains of ancient deep-sea corals may act as...

HIV epidemic: Successful use of self-tests in rural Africa

HIV epidemic: Successful use of self-tests in rural Africa

12 Ottobre 2020

In Africa, health centers organize "door-to-door" campaigns to facilitate medical...

CAUSE OF 1990'S ARGENTINIAN CHOLERA EPIDEMIC UNCOVERED

CAUSE OF 1990'S ARGENTINIAN CHOLERA EPIDEMIC UNCOVERED

02 Ottobre 2020

The evolution of epidemic and endemic strains of the cholera-causing...

The ancient Neanderthal hand in severe COVID-19

The ancient Neanderthal hand in severe COVID-19

30 Settembre 2020

Since first appearing in late 2019, the novel virus, SARS-CoV-2,...

"Immortal" in tree resin

"Immortal" in tree resin

30 Settembre 2020

Resin samples from Hymenaea trees in Madagascar with embedded ambrosia...

Not only a matter of words: how defective translation can explain Spinal Muscular Atrophy

Not only a matter of words: how defective translation can explain Spinal Muscular Atrophy

28 Settembre 2020

The Institute of Biophysics of the National Research Council of...

Strong activation of anti-bacterial T cells linked to severe COVID-19

Strong activation of anti-bacterial T cells linked to severe COVID-19

28 Settembre 2020

A type of anti-bacterial T cells, so-called MAIT cells, are...

Sabato, 01 Febbraio 2020


Come l’anno scorso, i dati confermano che l’influenza sta aumentando a inizio 2020. I fattori ambientali che favoriscono il diffondersi dell’influenza sono molteplici: sbalzi termici, freddo invernale e la permanenza in ambienti troppo caldi e affollati al lavoro, a scuola e nei momenti di svago al chiuso.

In effetti, non è solo colpa delle rigide temperature. Con la ripresa della piena attività di scuole e uffici, le possibilità di contagio aumentano ed è prevedibile un incremento dei casi di influenza, che possono colpire sia l’apparato respiratorio che gastroenterico. Per questo motivo l’Osservatorio Grana Padano (OGP), con i suoi esperti, ha valutato le abitudini alimentari di circa 5500 italiani al fine di stilare i consigli per migliorare le difese immunitarie e affrontare al meglio l’influenza.

Pubblicato in Medicina

 

Scienzaonline con sottotitolo Sciencenew  - Periodico
Autorizzazioni del Tribunale di Roma – diffusioni:
telematica quotidiana 229/2006 del 08/06/2006
mensile per mezzo stampa 293/2003 del 07/07/2003
Scienceonline, Autorizzazione del Tribunale di Roma 228/2006 del 29/05/06
Pubblicato a Roma – Via A. De Viti de Marco, 50 – Direttore Responsabile Guido Donati

Photo Gallery