Dinosauri in Italia

David Bressan 17 Set 2008
12600 volte

Per piú di 200 anni l´Italia rappresentava una „eccezione“ tra i paesi europei – non restituendo prove fossili della presenza dei dinosauri sul territorio. Solo negli ultimi anni si è visto che l´Italia (come molti altri paesi) era anche terra di (per) dinosauri.

 

reperti fossili dinosauri in italia

 

Nel 1941 il paleontologo tedesco Friedrich von Huene descrisse una piccola impronta (6-7cm) tridattile rinvenuta in sedimenti antichi 230Ma dal Monte Pisano (Toscana). La determino come ichnospecie Coelurosaurichnus, oggi denominata Grallator (si assume lasciata da un animale comparabile al Dilophosaurus) e esposta nel Museo di Geologia e Paleontologia di Firenze. Si dovette aspettare fino al 1985 per ampliare la collezione dei dinosauri italiani.

L'apparente mancanza di dinosauri sul territorio italiano fú spiegata con la ricostruzione paleoambientale che collocava la zona della odierna Italia in un vasto mare (Tetide), piú o meno profondo, in cui crescevano scogliere e si depositavano, marne e limi – quindi nessuna terraferma che poteva ospitare dinosauri.

Ma le scoperte di migliaia di impronte (solo il sito di Altamura, nella Puglia, conta piú di 30.000) e di vari ichnositi, hanno cambiato profondamente le ricostruzioni paleogeografici della Tetide durante il Mesozoico.
Moderne ricostruzioni della Paleoitalia vedono un ampio arcipelago di isole e isolotti, collegati tra di loro da vaste zone tidali, che permettevano una migrazione dei dinosauri.
In queste piane tidali si sono depositatie le formazioni geologiche in cui si sono conservate il maggiore numero di impronte del Norditalia – la cosidetta Dolomia Principale e i Calcari grigi (Hettangiano - Pliensbachiano – da 199 a 183 milioni di anni fà).

 

Dolomia principale

 

 

David Bressan

In collaborazine con il Portale della Paleontologia italiana Paleofox.com

Ultima modifica il Mercoledì, 09 Settembre 2009 10:26
Vota questo articolo
(0 Voti)

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

 

Scienzaonline con sottotitolo Sciencenew  - Periodico
Autorizzazioni del Tribunale di Roma – diffusioni:
telematica quotidiana 229/2006 del 08/06/2006
mensile per mezzo stampa 293/2003 del 07/07/2003
Scienceonline, Autorizzazione del Tribunale di Roma 228/2006 del 29/05/06
Pubblicato a Roma – Via A. De Viti de Marco, 50 – Direttore Responsabile Guido Donati

Photo Gallery