Ultimi Articoli

Piu' di 33mila bottigliette di plastica finiscono ogni minuto nel Mediterraneo
07 Giugno 2019

C’è un’incapacità diffusa dei Paesi del Mediterraneo di gestire i...

Nuovi materiali intelligenti: un passo verso il cuore artificiale
24 Maggio 2019

Rappresentazione schematica di un cuore artificiale basato su un innovativo...

L'arcano popolo dei Sesi di Pantelleria
24 Maggio 2019

Sembra alquanto strano che non vi sia stato archeologo sino...

L’inquinamento da buste biodegradabili provoca anomalie e ritardi nella crescita delle piante
24 Maggio 2019

Lo studio dell’Università di Pisa pubblicato sulla rivista “Ecological Indicators”...

Nuove acquisizioni sul meccanismo di ereditarietà genetica associato al cromosoma X
24 Maggio 2019

Un nuovo studio internazionale, coordinato dalla Sapienza in collaborazione l’European...

Mercurio in acque minerali italiane sotto la soglia
22 Maggio 2019

Pubblicato sulla rivista Chemosphere uno studio coordinato dall’Istituto per la...

Fondali della Laguna di Venezia: erosione e rifiuti
20 Maggio 2019

Un nuovo studio dell’Istituto di scienze marine del Cnr, uscito...

Ricerca su Nature rivela che per produrre foglie e fiori le piante hanno bisogno di poco ossigeno
17 Maggio 2019

Lo studio internazionale coordinato dai ricercatori dell’Università di Pisa e...

Scienzaonline
Lunedì, 11 Settembre 2017 17:01

Transforming Wood into Food

 

At the moment, some sawmills treat sawdust as special waste, because it can’t be put to good use. Growing sawdust piles can even limit production. Risto Korpinen from Luke thinks that sawdust could be a part of the answer to the world’s need for food. In 2050, there will be approximately two billion more people in need of food than today. Scarcity of nutrition will become increasingly common as the amount of arable land will decrease by 600 square metres per person. At the same time, Finnish sawmills are producing 3.3 million cubic metres of sawdust each year. Even though a large part of it is used for pulp and energy production, a substantial amount of it is piling up, unused and finally rotten. World hunger and sawdust waste may seem like two separate issues, but Luke’s Research Scientist Risto Korpinen thinks they can be combined. Korpinen is leading a project called MonoCell – High-quality single cell protein for fish feed. The project’s title alone reveals quite a lot about its aim: to make high quality single-cell protein out of sawdust. The protein could later on be developed into fish feed.

Pubblicato in Scienceonline
Lunedì, 11 Settembre 2017 16:58

Overcoming borders to crowdfund green energy

 A French solar park, used by local farmers, has been successfully co-financed by investors from France and the Netherlands, thanks to an innovative solution tested by two renewable crowdfunding platforms. They managed to overcome regulatory barriers between EU countries . Solar parks proliferate in Europe and boost development of renewables, but the issue of land use is often raised. A new trend is to produce energy and cultivate crops at the same time, in other words use agrivoltaic systems. One example is the Torreilles solar park, in the South West of France. The plant’s total power capacity is 9.6MW and stretches for 43 hectares along the so-called “Route du soleil”, near Perpignan. It can produce 14,000,000 kWh per year, enough to supply 5,200 families or allow 1,400 electric cars to travel around the world, saving 1,100 tons of CO2.

Pubblicato in Scienceonline

A Scientist at the University of Birmingham has received a £1.4 million award from Cancer Research UK to carry out pioneering research that may discover how cancer ‘steals the keys’ from the body’s locksmiths, disrupting healthy cell growth and function. Dr Mathew Coleman, of the Institute of Cancer and Genomic Sciences at the University of Birmingham, is set to receive £1.4m over six years from Cancer Research UK to find out more about three specific proteins that are thought to have a role in cancer. Although this research focuses on gastrointestinal cancer, their findings will likely be applicable to a variety of other tumour types. The proteins in our body come in all shapes and sizes and play a range of roles, including controlling energy production, cell growth and cell function. But if these proteins become faulty, it can affect how they work, causing them – and cells – to go out of control.

Pubblicato in Scienceonline

Medicina

Nuovi materiali intelligenti: un passo verso il cuore artificiale

Nuovi materiali intelligenti: un passo verso il cuore artificiale

24 Maggio 2019

Rappresentazione schematica di un cuore artificiale basato su un innovativo...

Paleontologia

L'arcano popolo dei Sesi di Pantelleria

L'arcano popolo dei Sesi di Pantelleria

24 Maggio 2019

Sembra alquanto strano che non vi sia stato archeologo sino ad oggi che abbia...

Geografia e Storia

Nei denti dei mammiferi pleistocenici le tracce del clima del passato: le abitudini alimentari rivelano l’aumento della stagionalità dopo la glaciazione di 900.000 anni fa

Nei denti dei mammiferi pleistocenici le tracce del clima del passato: le abitudini alimentari rivelano l’aumento della stagionalità dopo la glaciazione di 900.000 anni fa

09 Aprile 2019

Un team internazionale. coordinato dall'Institut Català de Paleontologia Miquel Crusafont (ICP) e dal Dipartimento...

Astronomia e Spazio

Fotografato il getto relativistico prodotto dalla sorgente GW170817

Fotografato il getto relativistico prodotto dalla sorgente GW170817

22 Febbraio 2019

Un team internazionale di ricercatori ha analizzato dati provenienti da 33...

Scienze Naturali e Ambiente

Piu' di 33mila bottigliette di plastica finiscono ogni minuto nel Mediterraneo

Piu' di 33mila bottigliette di plastica finiscono ogni minuto nel Mediterraneo

07 Giugno 2019

C’è un’incapacità diffusa dei Paesi del Mediterraneo di gestire i propri...

 

Scienzaonline con sottotitolo Sciencenew  - Periodico
Autorizzazioni del Tribunale di Roma – diffusioni:
telematica quotidiana 229/2006 del 08/06/2006
mensile per mezzo stampa 293/2003 del 07/07/2003
Scienceonline, Autorizzazione del Tribunale di Roma 228/2006 del 29/05/06
Pubblicato a Roma – Via A. De Viti de Marco, 50 – Direttore Responsabile Guido Donati

Photo Gallery