Ultimi Articoli

Human cells can change job to fight diabetes
15 Febbraio 2019

For the first time, researchers have shown that ordinary human...

L’ORIGINE DEI SICULI
15 Febbraio 2019

(Clamorose scoperte sull’età del bronzo siciliano: quasi tutti gli abitanti...

Malattie neurodegenerative: svelato il ruolo degli RNA negli aggregati tossici di proteine
15 Febbraio 2019

Il risultato, pubblicato sulla rivista Cell Reports, rivela che specifici...

La "danza nuziale" di cavallucci marini è in pericolo
13 Febbraio 2019

Prima dell’accoppiamento sembra si corteggino per giorni e che al...

Scoperta nell’isola di Stromboli l’origine di tre grandi tsunami di epoca medievale
13 Febbraio 2019

La ricerca condotta da vulcanologi e archeologi delle Università di...

Il rischio obesità si individua già a dieci anni: sono i bambini con un metabolismo “risparmiatore”
08 Febbraio 2019

Lo studio dell’Università di Pisa e del National Institute of...

L’essere vivente più grande al mondo
08 Febbraio 2019

L’essere vivente più grande della Terra si trova in Oregon,...

La microplastica nel sale da cucina, Greenpeace: “Più del 90 per cento dei campioni contaminato”
06 Febbraio 2019

Ben 36 dei 39 campioni di sale da cucina analizzati,...

  • 1
Scienzaonline

 


Lo studio, coordinato dall’Università di Pisa, ha ricevuto un finanziamento europeo di oltre 6,5 milioni di euro e coinvolge 10 partner internazionali


Qual è l'odore della paura? E quello della felicità? Quando proviamo emozioni emettiamo delle sostanze associabili a quel particolare stato emotivo che possono essere "annusate" dai nostri simili? Sicuramente è così per gli animali, ma per gli esseri umani è tutto da dimostrare. Pasquale Scilingo, che guida il gruppo di fisiologia computazionale al Centro di ricerca dell'Università di Pisa “E.Piaggio”, coordina un progetto che ha lo scopo di studiare, attraverso l'analisi del sudore, se le emozioni che proviamo ci inducono a emettere molecole specifiche, identificabili attraverso l’olfatto. Il progetto si chiama POTION e ha ricevuto un finanziamento europeo di oltre 6.500.000 di euro, per una durata totale di cinque anni, durante i quali il professor Enzo Pasquale Scilingo coordinerà un consorzio di 10 partner internazionali, provenienti da 8 paesi diversi, con un profilo scientifico complementare, multidisciplinare e di consolidata esperienza nei settori di ricerca richiamati dai temi del progetto.

Pubblicato in Medicina

Medicina

Malattie neurodegenerative: svelato il ruolo degli RNA negli aggregati tossici di proteine

Malattie neurodegenerative: svelato il ruolo degli RNA negli aggregati tossici di proteine

15 Febbraio 2019

Il risultato, pubblicato sulla rivista Cell Reports, rivela che specifici...

Paleontologia

L’ORIGINE DEI SICULI

L’ORIGINE DEI SICULI

15 Febbraio 2019

(Clamorose scoperte sull’età del bronzo siciliano: quasi tutti gli abitanti della Sicilia di quel...

Geografia e Storia

Scoperta nell’isola di Stromboli l’origine di tre grandi tsunami di epoca medievale

Scoperta nell’isola di Stromboli l’origine di tre grandi tsunami di epoca medievale

13 Febbraio 2019

La ricerca condotta da vulcanologi e archeologi delle Università di Pisa e Modena-Reggio Emilia...

Astronomia e Spazio

Scienze Naturali e Ambiente

La "danza nuziale" di cavallucci marini è in pericolo

La "danza nuziale" di cavallucci marini è in pericolo

13 Febbraio 2019

Prima dell’accoppiamento sembra si corteggino per giorni e che al risveglio...

 

Scienzaonline con sottotitolo Sciencenew  - Periodico
Autorizzazioni del Tribunale di Roma – diffusioni:
telematica quotidiana 229/2006 del 08/06/2006
mensile per mezzo stampa 293/2003 del 07/07/2003
Scienceonline, Autorizzazione del Tribunale di Roma 228/2006 del 29/05/06
Pubblicato a Roma – Via A. De Viti de Marco, 50 – Direttore Responsabile Guido Donati

Photo Gallery