Ultimi Articoli

Nell'antica Mesopotamia, le crisi climatiche favorirono la nascita delle prime forme stabili di stato

Nell'antica Mesopotamia, le crisi climatiche favorirono la nascita delle prime forme stabili di stato

09 Aprile 2021

Nel medio e lungo periodo, gli shock climatici incentivarono, attraverso...

Distrofia di Duchenne: l’impatto delle alterazioni del timo

Distrofia di Duchenne: l’impatto delle alterazioni del timo

09 Aprile 2021

Uno studio dei ricercatori dell’Università Statale di Milano e Policlinico...

Sicurezza alimentare: un algoritmo semplifica le procedure di controllo

Sicurezza alimentare: un algoritmo semplifica le procedure di controllo

09 Aprile 2021

Semplificare il sistema dei controlli per garantire che sulle tavole...

Malattie mitocondriali e nuova farmacologia : la piocianina è efficace per recuperare l'attività motoria

Malattie mitocondriali e nuova farmacologia : la piocianina è efficace per recuperare l'attività motoria

09 Aprile 2021

Pubblicato su «Nature Communications» con il titolo “Exploiting pyocyanin to...

Il genoma dei primi Sapiens europei, tra antenati neandertaliani e discendenti asiatici

Il genoma dei primi Sapiens europei, tra antenati neandertaliani e discendenti asiatici

09 Aprile 2021

I più antichi uomini moderni che hanno abitato l'Europa, vissuti...

Bacteria help plants grow better

Bacteria help plants grow better

09 Aprile 2021

Study by the University of Bonn may in the long...

Lupo: l’ibridazione con il cane domestico mette a rischio la conservazione della specie

Lupo: l’ibridazione con il cane domestico mette a rischio la conservazione della specie

09 Aprile 2021

Lo studio, condotto da ricercatori Sapienza, ha stimato nel Parco...

I cavalli si riconoscono allo specchio, la conferma da un nuovo studio dell’Università di Pisa

I cavalli si riconoscono allo specchio, la conferma da un nuovo studio dell’Università di Pisa

09 Aprile 2021

La ricerca pubblicata sulla rivista Animal Cognition ha replicato un...

Mercoledì, 13 Maggio 2020


Lo studio italiano dei gruppi di ricerca della Sapienza e dell’Università di Camerino ha identificato in una molecola, l’oleoiletanolamide, un nuovo strumento farmacologico per prevenire e contrastare il disturbo da alimentazione incontrollata. I risultati del lavoro sono stati pubblicati sulla prestigiosa rivista Neuropsychopharmacology
Durante questo periodo unico nella storia moderna rifugiarsi nel cibo è per molte persone un modo per sfuggire alle emozioni negative e per gratificarsi attraverso i piaceri della vita. Questo perché molti alimenti, soprattutto quelli ricchi di zuccheri, costituiscono una fonte di energia immediatamente disponibile per l’organismo e allo stesso tempo stimolano la trasmissione dopaminergica nel cervello, il neurotrasmettitore associato alla motivazione e al senso di gratificazione.

Si tratta di una normale risposta fisiologica allo stress che, tuttavia, in molti individui diventa un comportamento compulsivo, incontrollabile e ripetitivo che spesso sfocia in una vera e propria patologia. È il caso del Binge Eating Disorder (BED) il disturbo alimentare più comune, caratterizzato da episodi ricorrenti di abbuffate fuori controllo, analoghe a quelle della bulimia, non seguiti da atti compensatori o di eliminazione (come l’induzione del vomito o l’auto-somministrazione di lassativi). Chi ne è affetto sviluppa nel tempo obesità grave, oltre a un marcato disagio psicologico, caratterizzato da depressione, ansia, bassa autostima o altri problemi che possono influenzare notevolmente la qualità della vita.

Pubblicato in Medicina

Medicina

Distrofia di Duchenne: l’impatto delle alterazioni del timo

Distrofia di Duchenne: l’impatto delle alterazioni del timo

09 Aprile 2021

Uno studio dei ricercatori dell’Università Statale di Milano e Policlinico...

Paleontologia

Il genoma dei primi Sapiens europei, tra antenati neandertaliani e discendenti asiatici

Il genoma dei primi Sapiens europei, tra antenati neandertaliani e discendenti asiatici

09 Aprile 2021

I più antichi uomini moderni che hanno abitato l'Europa, vissuti circa 45.000 anni fa,...

Geografia e Storia

Nell'antica Mesopotamia, le crisi climatiche favorirono la nascita delle prime forme stabili di stato

Nell'antica Mesopotamia, le crisi climatiche favorirono la nascita delle prime forme stabili di stato

09 Aprile 2021

Nel medio e lungo periodo, gli shock climatici incentivarono, attraverso l’ampliamento dei diritti politici...

Astronomia e Spazio

Icarus: un’antica galassia nana caduta nella Via Lattea

Icarus: un’antica galassia nana caduta nella Via Lattea

19 Febbraio 2021

Michele Cignoni dell’Università di Pisa ha collaborato alla ricerca dell’INAF studiando...

Scienze Naturali e Ambiente

Lupo: l’ibridazione con il cane domestico mette a rischio la conservazione della specie

Lupo: l’ibridazione con il cane domestico mette a rischio la conservazione della specie

09 Aprile 2021

Lo studio, condotto da ricercatori Sapienza, ha stimato nel Parco nazionale...

 

Scienzaonline con sottotitolo Sciencenew  - Periodico
Autorizzazioni del Tribunale di Roma – diffusioni:
telematica quotidiana 229/2006 del 08/06/2006
mensile per mezzo stampa 293/2003 del 07/07/2003
Scienceonline, Autorizzazione del Tribunale di Roma 228/2006 del 29/05/06
Pubblicato a Roma – Via A. De Viti de Marco, 50 – Direttore Responsabile Guido Donati

Photo Gallery